Il vostro numero di conto cliente non è più attivo.

Il numero di conto cliente selezionato non è più attivo. Per poter accedere allo Shop attivare uno dei numeri di conto cliente elencati.

Selezione numero di clienti attivi

    Nessun numero di conto cliente disponibile

    Il numero di conto cliente non è più attivo. Per favore rivolgersi all'amministratore oppure alla vostra Filiale EM.

    ×

    Progetto di illuminazione per il Centro ospedaliero Bienne

    Centro ospedaliero Bienne

    La soluzione esistente per l’illuminazione di emergenza e di base era troppo dispendiosa in termini di costi di manutenzione, pertanto si è reso necessario sostituire le oltre 350 lampade da incasso inefficienti e che richiedevano una notevole manutenzione, il tutto durante il normale utilizzo della struttura ospedaliera.

    Tutti i corridoi e le vie di comunicazione delle sale operatorie, delle sale di terapia e della neurologia sono stati dotati di pannelli luminosi efficienti a basso abbagliamento. L’illuminazione chiara e funzionale è gestita tramite detettori di presenza con funzione sciame. Di conseguenza, il consumo energetico e i costi di manutenzione sono diminuiti notevolmente.

    Competenza luce Hospitality:
    Perché vi si dovrebbe accendere una lampadina

    Indipendentemente dall’ambito dell’hospitality di cui vi occupate, per affrontare le diverse sfide della progettazione illuminotecnica dovreste consultare un esperto.

    Particolarità, sfide, soluzioni

    La nuova illuminazione è composta da un numero inferiore di pannelli luminosi rispetto a prima. Le nuove lampade da incasso sono state integrate nel soffitto in modo da poter riutilizzare i riquadri esistenti nel soffitto e le aperture. La luce brillante, omogenea e uniforme è concepita per infondere sicurezza ai pazienti e ridurre al minimo paure e disagio. In tal senso era importante evitare un abbagliamento diretto durante lo spostamento dei pazienti nei lunghi corridoi.

    L’obiettivo era mantenere un livello di illuminazione costante ed efficiente sul piano energetico 24 ore su 24. A tal scopo sono state installate lampade dotate di detettore di presenza compatibili con il protocollo DALI. In presenza di persone l’illuminazione si accende lentamente a blocchi fino ad arrivare a circa il 50% della potenza. Il tempo di funzionamento supplementare è stato definito d’intesa con il servizio tecnico e può essere nuovamente regolato in qualsiasi momento. L’abbassamento al 10% della potenza garantisce la quantità minima di luce richiesta in stand-by. La manutenzione dell’impianto si è ridotta da diverse ore alla settimana a praticamente zero ore. Il progetto è stato finanziato dal Fondo EM ecowin.

    +

    Prodotti utilizzati

    Detettore di presenza THEBEN

    Praesenzmelder-THEBEN.jpg

    Lampada INC Panel LEDVANCE

    EB-Leuchte-Panel-LEDVANCE.jpg

    Progetto di illuminazione per il Centro ospedaliero Bienne

    Responsabili di progetto EM Luce
    Andre Sutter / Franco Rezia

    Consulente illuminotecnico EM Luce
    Reto Lätt

    Oggetto
    ​​​​​​​ Centro ospedaliero Bienne, Vogelsang 84, 2501 Bienne

    Campo di applicazione

    Servizi

    Consulenza regionale

    icon-leistungen-regionale-beratung.png

    Progettazione e calcolo luce

    icon-leistungen-lichtplanung-und-berechnung.png

    Incentivi finanziari

    icon-leistungen-foerdergelder.png

    Per offrirvi la migliore esperienza utente possibile online, utilizziamo i cookie. Utilizzando il nostro sito web e il Webshop, acconsentite all'utilizzo dei cookie. ×
    Per ulteriori informazioni consultare la nostra dichiarazione sulla protezione dei dati